flexile-white-logo

Il Richiamo di Cthulhu 7e – Oneshot – Panacea – Master Octotaco

Il Richiamo di Cthulhu 7e - Oneshot - Panacea - Master Octotaco

29 Settembre 2017, Stati Uniti, Dallas.

Siete stati tutti quanti invitati ad una grande festa organizzata dal vostro amico di vecchia data, Chuck Ogle. Chuck è purtroppo afflitto da una grave forma di diabete di tipo 2, che gli ha fatto perdere entrambe le gambe e potrebbe ucciderlo tra poco.
Probabilmente questa festa è il suo modo di dire addio a tutti voi.
Di recente, però, Chuck si è sottoposto a trattamenti sperimentali, un’ultima speranza per un uomo che non ha più nulla da perdere. L’ultimo di questi trattamenti sperimentali è stato fatto presso ZyMedBio, una start-up farmacologica locale che sta testando un nuovo farmaco da lanciare sul mercato. Alcuni vostri colleghi e conoscenti vi hanno già raccontato degli effetti miracolosi di questo nuovo medicinale, ma non siete convinti a pieno. Speriamo almeno sia riuscito ad aiutare il povero Chuck.

Dichiarazione d'intenti

DOVE E COME Si giocherà in presenza dalle 20.30 di giovedì 7 Marzo, nella saletta al primo piano del Circolo Fratellanza Operaia a San Giovanni in Persiceto. Non è richiesto alcun materiale di gioco, in quanto fornirò tutto io in sede di sessione. Inoltre, non è richiesta alcuna conoscenza del gioco per partecipare. La sessione autoconclusiva dovrebbe durare circa 4 ore. Verranno forniti personaggi pregenerati, senza possibilità di portarne di proprii.

REGOLAMENTO E AMBIENTAZIONE Il Richiamo di Cthulhu è un classico gioco di ruolo horror investigativo, che ha ormai raggiunto la settima edizione. I giocatori interpretano investigatori alle prese con orrorri bene oltre la loro comprensione. Il gioco usa il d100 o dado percentuale per i suoi tiri, e più basso è il risultato meglio è. Si tratta di un gioco  molto letale, non è difficile perdere il personaggio. Il Richiamo di Cthulhu inoltre ha meccaniche per la perdità di sanità mentale dei personaggi che hanno a che fare con eventi traumatici e/o incomprensibili. Nonostante il gioco sia tipicamente ambientato nell’America degli anni 20, il periodo dove maggiorparte delle storie da cui prende spunto sono state scritte dalla penna di H.P Lovecraft, Panacea ha luogo nei giorni nostri.

TONO E TEMATICHE SENSIBILI Visto che si tratta di un gioco horror, si cercherà di mantenere un’atmosfera inquietante con molte scene macabre, questa scenario sarà in particolare piena di grottesco body horror. Si cercherà però di evitare un’atmosfera particolarmente opprimente Potrebbero essere trattati temi che potrebbero mettere a disagio alcuni giocatori: malattia, follia e problemi mentali, implicato abuso sessuale, uso di alcol e droghe. Se un giocatore è messo particolarmente a disagio da argomento, si senta libero di dirlo al tavolo che si comporterà di conseguenza

giovedì 7 Marzo 2024    
20:30 - 23:30
Prenotazioni chiuse
Circolo Fratellanza Operaia
Viale della Rocca, 16, San Giovanni in Persiceto, BO, 40017
Consenso ai cookie con Real Cookie Banner
× Serve aiuto?