flexile-white-logo

La Compagnia dello Spillo – multitavolo di Brancalonia – serata 1/3

La Compagnia dello Spillo - multitavolo di Brancalonia - serata 1/3

Trenta canaglie in fuga verso Rocca delle Pesche.

Re Bertoldo, la sua fandonica Corte ed un piano misterioso.

Attorno a tutto questo: birri, nutrie mannare, stracchini volanti, nerboruti fratacchioni, coltivatori di nebbia e chi più ne ha più ne metta.

Cosa potrà mai andare storto?

Dichiarazione di intenti - DDI

Dove e come

Giocheremo in presenza alla chiesa di S.Apollinare, a San Giovanni in Persiceto (BO) in via S.Apollinare, 4. La chiesa è in zona a traffico limitato, quindi se venite in macchina consigliamo di parcheggiare al parcheggio di Parco Petazzoni (5 minuti di camminata) o al parcheggio del Pattinaggio in via Muzzinello (8 minuti di camminata) e poi raggiungere a piedi via S.Apollinare.

I partecipanti saranno suddivisi su sei tavoli in base alle iscrizioni. Raccomandiamo di essere puntuali in modo da facilitare la composizione delle squadre. Gli organizzatori saranno presenti in sala almeno mezz’ora prima dell’ora prevista per l’inizio della sessione. Ogni tavolo giocherà un modulo originale per Brancalonia, dal titolo “La Compagnia dello Spillo”, ambientato in una versione fantastica e brancalonica di San Giovanni in Persiceto. Il modulo sarà lo stesso per tutti i tavoli e tutte le serate ma le strade che potranno seguire gli avventurieri sono molteplici e non lineari. La durata prevista è di circa tre ore.

L’aderenza al regolamento sarà subordinata all’aspetto narrativo ed all’esperienza di gioco dei partecipanti. Al termine della serata verrà stilata una scherzosa classifica dei gruppi che si saranno cimentati con l’avventura. I criteri di valutazione saranno assolutamente arbitrari e inappellabili. L’unico premio previsto è la gioia di aver passato una serata in compagnia.

Il materiale necessario per il gioco (matite, gomme, set di dadi poligonali) sarà a disposizione dei partecipanti che ne fossero sprovvisti. Consigliamo di premunirsi di un quaderno per gli appunti. (No, tranquilli, non interroghiamo alla fine. Parola di canaglie.)

Regole

Il regolamento utilizzato sarà Brancalonia di Acheron Games, una ambientazione “spaghetti fantasy” per la quinta edizione del gioco di ruolo più famoso del mondo. Non si utilizzeranno house rule particolari, se non il fallimento e il successo critici nelle prove di abilità. Non è richiesta una conoscenza approfondita del regolamento: i nostri condottieri cercheranno di spiegare alla bisogna le cose da fare. In ogni caso si privilegerà l’aspetto ruolistico (interpretazione del personaggio) piuttosto che l’aderenza alle regole.

Ricordate bene comunque che in Brancalonia il riposo breve comporta una notte di sonno ed il riposo lungo un’intera settimana di svago, quindi cercate di non sprecare i vostri talenti tutti in una volta.

I personaggi da portare in scena saranno di 3° livello. Sarà possibile scegliere tra una rosa di personaggi pregenerati ma se qualcuno volesse portarsene uno già fatto da casa ben venga (il suo utilizzo verrà comunque concordato con il Condottiero del tavolo). Razze, classi e background vanno presi dal Manuale di Ambientazione, dal Macaronicon e da L’Impero randella ancora, per le statistiche utilizzare lo standard array.

Come sistema di sicurezza utilizzeremo linee e veli, qualora i temi trattati dovessero urtare la sensibilità dei giocatori al tavolo.

Ambientazione

Condottieri rivestiti di abbacinanti armature guidano impavide armate contro nemici terrificanti; cacciatori di tesori, abili e pronti a tutto, esplorano i sotterranei dimenticati di antichi imperi perduti, destreggiandosi fra trappole letali e mostri senza nome; eroine astute e procaci ingannano principi e mercanti con il loro fascino e rubano in una notte tesori degni del riscatto di un re!

Ma voi no, non siete come loro… voi siete quelli che li sostituiscono quando le cose si mettono male: pigri lestofanti, furfanti di bassa risma, fattucchieri svogliati e avidi manigoldi. Quelli sporchi, brutti e cattivi. Voi, insomma…

Manuale di Ambientazione di Brancalonia

Il Regno di Taglia è un mondo popolato da manigoldi e cialtroni, pronti a farsi la pelle per qualche spicciolo. O ancora meglio, a gabbare chi sembra avere qualche moneta nella scarsella convincendolo di fare l’affare della vita. Salvo poi eclissarsi appena ricevuto il guiderdone così da non dover rispondere di eventuali lamentele.

Rocca delle Pesche è la versione brancalonica del nostro paese, San Giovanni in Persiceto. Ovviamente l’aderenza dello scenario alla realtà storica è molto discutibile ed abbiamo avuto cura di inserire tutte le storie, leggende e curiosità su Persiceto che ci sono venute in mente, dopo averle re-immaginate a modo nostro e aver girato la manopola del volume fino a 11.

Nel Regno di Taglia, Rocca delle Pesche si trova in Pianaverna, a poca distanza da Bonomia, ed è un tranquillo paesello pieno di villici tranquilli ed affabili, pronti ad accogliere con gioia tutti i visitatori di passaggio… Ci avete creduto? Dai su… Che gusto ci sarebbe allora?

Ah, lì vicino (verso Fanfalucolo) c’è anche un palazzo che sembra sorgere ogni anno dalle nebbie, in occasione del Carnevale: la Reggia di Re Bertoldo. Il buon Re ama tantissimo i suoi sudditi (anche quelli che non sanno ancora di esserlo) ed ogni anno immancabilmente presenta il suo carro allegorico di primissima categoria alla sfilata della domenica. Per far dono ai cittadini della sua magnificenza, è chiaro. Vincere il gonfalone del primo classificato (ed il carretto di salumi su cui innalzarlo) non lo tocca minimamente. Sia mai. L’importante è divertirsi.

Tono

Il tono dell’avventura sarà leggero e scanzonato, anche se non mancheranno momenti “spaventosi” e situazioni potenzialmente letali: le Canaglie del Regno di Taglia non sono note per la loro longevità e per la prudenza con cui si tengono lontane dai guai. I personaggi non sono sfavillanti eroi senza macchia e senza paura ma arraffoni, perdigiorno, truffatori… Canaglie, insomma. Ognuno di loro ha una taglia sulla testa e questa è il loro più grande orgoglio ed un chiaro indicatore della loro posizione sociale.

Non mancheranno orribili giochi di parole, battute più o meno sconce, situazioni imbarazzanti, perfidi sfottò e caricature impietose. Ci aspettiamo una interpretazione decisamente sopra le righe, dove la lingua tagli più delle armi (che comunque sono in genere mezzo arrugginite, quindi non è difficile).

Riferimenti

Fumetti: Magnus & Romanini – La Compagnia della Forca, Magnus & Bunker / Cimpellin & Bunker – Maxmagnus,  Pratt – L’angelo della finestra d’oriente, Sotto la bandiera dell’oro, Rastrelli & Nuti – Giovanni delle Bande Nere, Battaglia – Gargantua e Pantagruel, Il corsaro del Mediterraneo, San Francesco e altro, Magnus – Dieci Cavalieri e un Mago, Marini & Desberg – Lo Scorpione, Toppi – Cavaliere di Ventura, Europee, Mediterranee, Bestiario e altro, Wood & Salinas / Gomez – Dago

Narrativa: Basile – Cunto de li cunti, Calvino – Il Cavaliere Inesistente, Il Barone Rampante, Il Visconte Dimezzato, Fiabe Italiane, Orlando Furioso, Il castello dei destini incrociati, Le città invisibili, Pederiali – La compagnia della Selva Bella, Pederiali – Il tesoro del Bigatto, Buzzati – Il segreto del Bosco Vecchio, Il deserto dei Tartari, La famosa invasione degli orsi in Sicilia e altro, Eco – Baudolino, Pitrè – Il pozzo delle meraviglie, Rodari – La strada che non andava in nessun posto e altre storie, Mazza, Sensolini et al. – Ciclo del Regno di Taglia, Simone Laudiero – La compagnia della sòla

Film: Il racconto dei racconti, I picari, L’Armata Brancaleone e Brancaleone alle Crociate, Attila Flagello di Dio, Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno, Il soldato di ventura, C’era una volta (1967), Fantaghirò, Il mestiere delle armi, Il viaggio di Capitan Fracassa, L’arcidiavolo, Ladyhawke, Flesh + Blood, La storia fantastica

Le prenotazioni saranno disponibili a partire da domenica 7 gennaio 2024.

Un ringraziamento speciale ad Acheron Games per il supporto!

mercoledì 7 Febbraio 2024    
20:30 - 23:30
Prenotazioni chiuse
Chiesa di Sant'Apollinare
Via Sant'Apollinare, 4, San Giovanni in Persiceto, BO, 40017, Emilia Romagna
Consenso ai cookie con Real Cookie Banner
× Serve aiuto?